domenica 15 gennaio 2017

Passi di Salute nasce il mio nuovo programma a rete7 dal 27.01.17

Con un piccolo cambiamento nel titolo, una nuova sigla da Venerdì 27Gennaio parte la trasmissione sulla “Salute” curata e condotta da me. La messa in onda sarà alle ore 13 e replica il Martedì alle ore 10 sul canale 12 del telecomando ed il Giovedì su Videonord alle 19.30. Inoltre sono previsti passaggi sul canale 825 di SKY (PeopleTv). In redazione Jacopo Bianchi (caporedattore di Ecograffi) e Maria Teresa Marinò.Tra gli argomenti si sottolinea la rinnovata collaborazione con l’Associazione Nazionale CIDOS, dei tecnici ortpedici, la GUNA e ItaliaBio.Per ora 10 puntate sino al 24 Febbraio e poi forse una continuazione.Staremo a vedere. Intanto sintonizzatevi in tanti!

Christmas dream cosa resta

sabato 14 gennaio 2017

Tutti al Voto si ma quando e come?

La nostra Associazione TorinoViva,invita tutti gli interessati, le amiche e gli amici a partecipare numerosi al dibattito che organizziamo per il 3 Febbraio a Torino in via XX Settembre 2 a Casaslurp. Interverranno il senatore Stefano Esposito , la giornalista di Ecograffi e scrittrice Antonella Frontani, che modererà l'incontro e l'onorevole Giusi La Ganga. Ore 18 Ingresso libero, sino ad esaurimento dei posti."Tutti al voto, si ma come e quando?" Al dibattito prenderà parte Igor Boni dei Radicali, che presenterà la proposta del Partito Radicale "Uninominale e Maggioritaria".L'ex premier Matteo Renzi vorrebbe una corsia prefernziale al Parlamento per approvare in tempi rapidi una nuova legge elettorale, forse un Consultellum modificato o un Matterellum corretto. Lega e Forza Italia potrebbero, per l'una o l'altra formula essere disponibili. Ma il punto fondamentale è il voto in Primavera. Lo chiedono gli Italiani, lo vorrebbe una parte del PD renziano, ma c'è l'incognita 4 anni 6 mesi ed 1 giorno per non far perdere ai nuovi eletti il diritto al vitalizio.Con il voto a fine Settembre tutto si risolverebbe, probabilmente con un grande regalo ai 5 Stelle, che da sempre chiedono il ricorso urgente alle urne.Tanta roba per un dibattito anche con il pubblico che interverrà. Vi aspettiamo.

giovedì 5 gennaio 2017

AIR POLLUTION AND HEALTH DA THE LANCET

Una certezza abbiamo, ovvero che l'inquinamento ambientale presente nelle nostre città, dentro le nostre abitazioni ed anche in campagna è estremamente nocivo per la nostra salute. Oggi noi sappiamo di come talune sostanze presenti nell'aria agiscano come "Distruttori Endocrini" e di come molti aggravamenti di patologie respiratorie e cardiocircolatorie siano imputabili agli inquinanti ambientali. Diminuiscono le polveri sottili, aumentano le ultrafini da 1 micron ed anche meno ( non misurate), aumenta il black carbon ecc...Su The Lancet e non quindi sul sito di una seppur prestigiosa associazione ambientalista quale Legambiente, un importante articolo sul tema. Con buona pace di coloro che dicono che l'inquinamento è diminuito e che l'aria che respiriamo non è poi così male come taluni detrattori, anche medici, vorrebbero farci credere.Purtroppo non è così.