sabato 29 marzo 2014

CHIAMPARINO : OCCORRE TESTA E TERRA

Il PD Piemontese ha presentato oggi al Teatro Carignano di Torino il suo candidato alle prossime elezioni del Piemonte. Sergio Chiamaparino, visibilmente commosso per l'affetto dimostratogli e per la grande occasione che gli viene offerta di rientrare nella scena politica dalla parte principale. Tra i vari punti su cui il leader del centro sinistra piemontese ha voluto insistere vi sono Terra con l'attenzione all'agricoltura, ai prodotti ed alla tutella della terra, con la loro valorizzazione commerciale, e la tutela dell'ambiente che prevedono. L'altro tema è quello della Testa ovvero la salvaguardia delle eccellenze tecnologiche e dei poli di ricerca iniziando con la non cancellazione delle borse di studio agli studenti meritevoli e la capacità di fare gruppo tra le varie provincie per riuscire ad accedere ai fondi strutturali della Unione Europea in tema di innovazione. Innovare anche la classe politica dice Chiamparino, non tanto per età ma per ricambio dando spazio a persone motivate e capaci di apportare il loro contributo in modo costruttivo.Sulla stessa linea anche il sindaco Fassino che ha parlato incoraggiando ad aprire il messaggio di Chiamparino ai cittadini tutti, della Regione poichè Chiamparino è persona capace di attrarre consensi in un'area più vasta del solo elettorato di centro sinistra e di sinistra progressista e riformista.

Nessun commento:

Posta un commento

Change.org: Reasons for Signing