venerdì 28 luglio 2017

A settembre arriva il Mobility Challenge alla Tesoriera di Torino

Mobilitychallenge.it | I veicoli elettrici alimentati da elettricità da fonti rinnovabili rappresentano la soluzione di mobilità sostenibile del futuro, la cosiddetta e-mobility ha pertanto un ruolo cruciale nel nuovo mondo dell’energia. Mobility Challenge è l’opportunità di contatto diretto con le tecnologie, le esperienze e le opportunità della mobilità elettrica nazionale ed internazionale che si svolgerà dal 20 al 21 settembre 2017 a Torino al Palazzo della Tesoreria. I veicoli elettrici stanno diventando sempre più popolari: secondo l’ultima relazione dell’Agenzia internazionale per l’energia rinnovabile (IRENA), il numero di veicoli elettrici in tutto il mondo ha superato i due milioni nel 2016. Questo sviluppo è stato principalmente guidato dalla Cina, dagli Stati Uniti, dal Giappone e diversi paesi europei in cui spicca la Norvegia. Un totale di 50 milioni di veicoli elettrici sono attesi su strade in tutto il mondo entro il 2030. A causa della crescente richiesta di energia dei veicoli elettrici, è pertanto necessaria un’infrastruttura di carica distribuita ed in grado di effettuare una ricarica veloce. Il volume del mercato dovrebbe superare i 45 miliardi di dollari nel 2025. La nuova piattaforma per il futuro, l’infrastruttura di carica, è un argomento cruciale per definire le soluzioni e le tecnologie legate all’infrastruttura di e-mobility, mostrando così come i veicoli elettrici possano essere il complemento perfetto per un’energia sostenibile e rispettosa dell’ambiente. L’evento è il punto di incontro del settore per stakeholders, fornitori, produttori, distributori di componenti e distributori di energia, start-up nell’area emergente di e-mobility e trasporto. I relatori, gli espositori ed i visitatori previsti provengono dalle istituzioni pubbliche, dall’industria automobilistica, tecnologica e dell’energia; l’iniziativa inoltre approccia gli operatori commerciali e manifatturieri di prodotti innovativi del settore della mobilità nonché i rappresentanti a vario titolo delle città e delle comunità e non ultimi i cittadini. Mobility Challenge offre un panorama a 360° della situazione attuale e futura del settore. Conoscere le tendenze, gli sviluppi ei modelli di business per una mobilità orientata al futuro e sostenibile, con particolare attenzione alle batterie a trazione per veicoli elettrici, nonché alle soluzioni e alle tecnologie per la mobilità pulita. L’evento pertanto riflette le opportunità e le necessità della transizione di fruizione energetica nel settore dei trasporti. Il focus sulle batterie e lo stoccaggio di energia a servizio della trazione, nonché le soluzioni e le tecnologie per la mobilità pulita, individua un ulteriore tema sul quale contribuire, attraverso un confronto costruttivo, a delineare i possibili sviluppi. I produttori, i fornitori, i distributori e le start-up innovative ed i ricercatori, in questa industria crescente, saranno pertanto promossi da Mobility Challenge per presentare innovazioni, nuovi sviluppi e modelli di business. Ulteriore tema, lo sharing e più in generale le forme di condivisione ed interconnessione per l’utilizzo dei servizi connessi a questa nuova visione della mobilità, completa il quadro che Mobility Challenge intende focalizzare attraverso il contributo degli interlocutori pubblici e privati favorendo e sostenendo l’approccio alla fase di transizione. MobiltyChallenge è un evento pensato da Class Onlus ed organizzato in collaborazione con Tecnoservizi SRL. Armando Zecchi e Carlo Prelli sono i due manager della manifestazione che verrà presentata in una conferenza stampa che si svolgerà a Torino il 16 settembre 2017. Per saperne di più www.mobilitychallenge.it

Nessun commento:

Posta un commento