giovedì 17 luglio 2014

L'avevamo detto purtroppo da Lo Spiffero

Esordio poco brillante per l'esponente della giunta Chiamparino, Ferraris, al primo faccia a faccia con i presidenti di federazione. Discorso scialbo che indispettisce il Coni. E dietro le quinte Porqueddu lavora a un asse con il titolare della Sanità Saitta Falsa partenza. Non è stato un esordio da incorniciare quello del neo assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris nella riunione convocata allo Sporting proprio per presentarsi ufficialmente ai presidenti delle federazioni e degli enti di promozione sportiva. Catapultato dal presidente Sergio Chiamparino in un campo a lui evidentemente ignoto, Ferraris ha parlato a braccio per una decina di minuti affidandosi alla formula tipica di chi “non ha nulla da dire”, ovvero «sono qui per ascoltare». Il primo a fischiare il fallo è stato il presidente del Coni regionale Gianfranco Porqueddu, seduto in penultima fil... LEGGI TUTTO

Nessun commento:

Posta un commento